Seleziona una pagina

Le meravigliose isole Kornati in Croazia sono un vero punto culminante di questa fantastica destinazione e assolutamente da vedere. Si trovano in Dalmazia, appena al largo della costa di Zara e impressionano come il più denso gruppo di isole del Mar Mediterraneo! A forma di piccole goccioline, le aride Isole Kornati sono allineate una accanto all'altra e formano uno sfondo quasi surreale nel mare blu zaffiro. Dal 1980 sono sotto la protezione del Parco Nazionale di Kornati e, di conseguenza, paesaggi mozzafiato, bellissime spiagge, baie romantiche, fantastici sentieri escursionistici e un fantastico mondo sottomarino, una tentazione per nuotatori e amanti dello snorkeling, ti aspettano in un tour delle Kornati.

In questa guida di viaggio ti diamo tutti i consigli e le informazioni importanti sulle Isole Kornati in Croazia. Ti mostriamo anche immagini fantastiche, le cose più belle da vedere nel parco nazionale e ti diciamo come organizzare al meglio un'escursione alle Kornati.

Parco Nazionale delle Isole Incoronate

Buono a sapersi!

I migliori punti di partenza per un viaggio alle Isole Incoronate sono le località della regione di Zara, Murter Island e Sibenik. Puoi noleggiare una barca con uno skipper o prenotare una visita guidata.

Durante un'escursione alle Isole Incoronate, puoi anche programmare una gita al vicino Parco Naturale di Telascica. Qui visiterai il famoso Silver Lake Mir e ammirerai le enormi scogliere della costa rocciosa.

Il Parco Nazionale di Kornati è famoso per il suo bellissimo mondo sottomarino. Tuttavia, le immersioni sono consentite solo in gruppi organizzati e le immersioni sono condotte solo da scuole subacquee verificate.

Parco Nazionale delle Isole Incoronate

Informazioni generali sulle Isole Incoronate

Le Isole Incoronate, spesso indicate come le Incoronate, sono un gruppo di isole della Croazia che meritano una visita. Coprono un'area di circa 320 km2 lungo la costa dalmata, tra le città di Zara e Sibenik, e sono una destinazione popolare per le escursioni in queste regioni. Fare un tour delle Kornati è assolutamente consigliato! Costituite da oltre 150 isole e scogli, formano la più grande e anche la più densa isola mondiale dell'Adriatico croato. Poco ricoperti di vegetazione, questi isolotti a forma di goccia sono caratterizzati da un paesaggio carsico, calcareo chiaro, che insieme al mare azzurro intenso creano un paesaggio mozzafiato. L'isola più grande di Kornati è Kornat, la cosiddetta corona, che dà il nome alla zona.

Non tutte le isole, ma ancora gran parte di questo mondo insulare, è stata rigorosamente protetta dal Parco Nazionale di Kornati dal 1980. Non solo 89 isole appartengono all'area protetta, ma anche l'area marina e l'ecosistema sono protetti. C'è una tassa che ti consente di passare attraverso il Parco Nazionale di Kornati e una tassa del parco nazionale per le barche deve essere pagata in anticipo o direttamente in loco.

Parco Nazionale delle Incoronate

Cosa vedere nel Parco Nazionale di Kornati

Alcuni punti salienti e attrazioni davvero spettacolari ti aspettano durante un viaggio attraverso il Parco Nazionale di Kornati. Il più impressionante è lo spettacolo naturale unico delle innumerevoli piccole isole che si allineano ravvicinate e formano un paesaggio lunare quasi irreale. Ecco i luoghi più belli delle Isole Incoronate da non perdere in nessun giro in barca.

Isola di Kornat e punti panoramici

Con una lunghezza di 24 chilometri, l'isola di Kornat è l'isola più grande dell'arcipelago. Con le sue alte colline è anche un posto fantastico per fare escursioni. Piccoli sentieri segnalati conducono attraverso le montagne a punti panoramici spettacolari, da dove puoi vivere al meglio il fantastico panorama del fantastico mondo insulare. Mozzafiato e un vero consiglio per gli addetti ai lavori è il punto panoramico Vrata Opata, nell'estremo sud dell'isola. Non ci sono quasi punti d'ombra su quest'isola arida, quindi non dovresti fare a meno della protezione solare durante la tua escursione. Si prega di notare che i visitatori possono camminare solo sui sentieri escursionistici appositamente segnalati.

L'isola di Kornat era abitata già nel Neolitico, con il primo insediamento risalente al periodo illirico. Sull'isola si trova anche il forte in rovina di Tureta. Risale alla tarda antichità e i resti sono ancora visitabili. Situato su una collina, si può anche godere di una vista fantastica qui.

Parco Nazionale delle Isole Incoronate Parco Nazionale delle Isole Incoronate Isole Incoronate

Ristoranti e Konobas

Durante un viaggio attraverso l'arcipelago, i visitatori hanno la possibilità di fare una sosta ai vari ormeggi delle barche e sui moli delle konaba e dei ristoranti. Non solo invitano con buon cibo, pesce fresco e vini deliziosi, ma le romantiche baie invitano anche a nuotare e divertirsi. Molte delle isole Kornati hanno uno o più ristoranti accoglienti in cui vale la pena fermarsi. Ristorante Opat, Ristorante Jadra, Ristorante Kod Mare e Ristorante Fasta sono solo alcuni dei posti consigliati per pranzare o cenare.

Parco Nazionale delle Incoronate Isole Incoronate Parco Nazionale delle Incoronate Parco Nazionale delle Incoronate Parco Nazionale delle Incoronate

Chiesa della Gospa di Tarca

La Chiesa di Gospa od Tarca, conosciuta anche come Chiesa di Nostra Signora di Tarac, è un'altra interessante attrazione delle Isole Kornati. Questa modesta chiesa a navata unica risale al XVI secolo e fu costruita sul sito di una basilica paleocristiana. Si dice che in passato fosse stato un rifugio per i marinai che cercavano riparo in condizioni di vento sfavorevole. Oggi, ogni prima domenica di luglio, si svolge qui un'impressionante processione navale. Non dovresti perderlo.

Chiesa della Gospa di Tarca Parco Nazionale delle Isole Incoronate

Le Corone

Un altro highlight da non perdere in nessuna escursione alle Isole Kornati sono le cosiddette corone, che sono un famoso fenomeno naturale del parco, e che non si trovano da nessun'altra parte nell'Adriatico. Stiamo parlando delle scogliere che si sono formate per spaccatura ed erosione quando vaste parti dell'isola si sono staccate in mare aperto e sono semplicemente scomparse. Le scogliere più alte si trovano sulle isole di Klobuar, Mana e Raip Veli.

Corone del Parco Nazionale di Kornati Corone del Parco Nazionale di Kornati

Isola di Levrnaka e spiaggia di Lojena

Otok Levrnaka è una delle più belle di tutte le isole Kornati e una visita è assolutamente consigliata. L'attrazione principale qui è la spiaggia di Lojena , che si trova dall'altra parte dell'isola rispetto all'imbarcadero. Questa spiaggia da sogno è una spiaggia di ciottoli bianchi, ma nel mare si trasforma in una spiaggia di sabbia bianca e fine. L'acqua qui è blu turchese e ricorda quasi i Caraibi. Si consiglia anche una breve escursione alle isole a 110 metri di altezza. Da quassù si gode di una vista magnifica.

Parco nazionale delle isole Incoronate dell'isola di Levrnaka Parco nazionale di Otok Levrnaka Kornati Otok Levrnaka, Isole Incoronate Spiaggia di Lojena

Come raggiungere le Isole Incoronate

Vale assolutamente la pena fare un'escursione alle Isole Incoronate. Ci sono diverse opzioni per visitare questo fantastico mondo insulare. I tour dell'arcipelago possono essere prenotati localmente nelle località più grandi della regione, ma anche in anticipo online. Ecco un riepilogo delle migliori opzioni per un'escursione a colpo d'occhio:

  • Tour privato con skipper: Probabilmente uno dei modi più belli per esplorare le Isole Kornati individualmente e da solo è prenotare un tour privato in barca. Il noleggio di barche è offerto anche con uno skipper.
  • Visita guidata di gruppo: le gite in barca con la barca da escursione sono un altro modo per raggiungere le Isole Incoronate. Queste escursioni includono principalmente bevande e cibo.
  • Escursione in barca a vela: Un tour in barca a vela è un'altra opzione romantica per esplorare le Isole Kornati. Anche qui vengono offerti tour online in barca a vela.

Leggi di più sulla Croazia:
  • Le 15 migliori spiagge della Croazia
  • 15 cose uniche da fare a Spalato, in Croazia
  • Makarska, Croazia: la guida di viaggio completa!
  • 15 cose uniche da fare a Dubrovnik, in Croazia
  • 15 posti migliori da visitare in Istria, Croazia

Divulgazione: alcuni dei link sottostanti sono link di affiliazione. Ciò significa che se fai clic su determinati collegamenti e successivamente acquisti un prodotto, riceverò una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per te.


Puoi stare sulle isole Kornati

Non ci sono residenti permanenti delle isole e la maggior parte dell'area appartiene alla gente dell'isola di Murter che viene a coltivare gli uliveti, i vigneti e i frutteti. Hanno cottage sulle isole Kornati in cui soggiornano durante la stagione agricola.

Come arrivo alle Incoronate

Raggiungere le Isole Kornati è possibile solo in barca, partendo solitamente dalla cittadina di Murter. Il modo più comodo per raggiungere Murter è l'autobus, poiché ci sono diversi collegamenti in autobus con altre città croate. Ci sono linee di autobus dirette per Murter, in particolare da Zagabria e Biograd na Moru.

Quante sono le isole Kornati

Da nord-ovest a sud-est (dall'isola di Balabra a Samograd) e da nord-est a sud-ovest (da Gangarol a Mana) si estendono per 13 km (8 miglia).

Incoronate.

Parco Nazionale delle Isole Incoronate
Nome ufficiale Parco Nacionalni Kornati
Isole totali 140
Isole Maggiori Kornat, Lavsa, Žut

Come posso andare da Zara a Incoronate

Non esiste un collegamento diretto da Zara alle Incoronate. Tuttavia, puoi prendere la linea 9406 traghetto per Sali quindi prendere il viaggio per Kornati . In alternativa, puoi prendere l'autobus per Sveti Petar Na Moru, quindi prendere il viaggio per Kornati. Arriva doo 5 giorni fa