Seleziona una pagina

Il Borneo con il suo vero ecoturismo, la natura meravigliosa e l'alta possibilità di vedere molta fauna selvatica è il posto numero uno della Malesia da visitare per i viaggiatori con lo zaino. Sempre di più, il Borneo e la sua foresta pluviale di 140 milioni di anni stanno diventando interessanti per i viaggiatori di tutto il mondo e anche per noi, lo zaino in spalla nel Borneo è diventato un'avventura indimenticabile.

In questo itinerario condivideremo le nostre esperienze di viaggio attraverso il Borneo (Sarawak e Sabah) e il Brunei. Inoltre, leggerai le principali attrazioni dello zaino in spalla e i migliori luoghi naturali e faunistici da non perdere. Inoltre, ti mostreremo un perfetto itinerario di viaggio nel Borneo dove vedrai le cose migliori di questa fenomenale e avventurosa destinazione di viaggio.

Stai pianificando il tuo percorso di viaggio nel Borneo? Ecco i migliori luoghi da visitare e cose da fare nel Borneo:
  • Kuching la città dei gatti e punto di partenza per i vicini parchi nazionali
  • La Riserva Naturale di Semenggoh si avvicina agli Orang-Utans
  • Il Bako National Park esplora uno dei parchi nazionali più belli del Borneo e visita le scimmie dal naso
  • Il trekking nella giungla del Parco Nazionale di Gunung Gading e il fiore più grande del mondo
  • Esplorando le affascinanti grotte di Niah e/o le grotte di Mulu
  • Brunei lasciati stupire dalla colorata moschea del Brunei
  • Scala la cima della montagna più alta del sud-est asiatico, il monte Kinabalu con 4095 m
  • Crociere sul fiume Kinabatangan Gli oranghi selvatici e gli elefanti pigmei

Quindi esploriamo il Borneo: ecco il nostro itinerario del Borneo per un viaggio zaino in spalla indimenticabile:

Sarawak-Borneo

Kuching

Dopo 2 entusiasmanti mesi di viaggio con lo zaino in spalla attraverso la Thailandia e la Malesia occidentale, abbiamo deciso di visitare il Borneo nella Malesia orientale. Il Borneo è assolutamente famoso per la sua vasta gamma di parchi nazionali e fauna selvatica, quindi per noi la destinazione di viaggio perfetta! Abbiamo preso un volo da Kuala Lumpur a Kuching, dove abbiamo soggiornato alcune notti. Questa città con le sue tranquille sponde del fiume non è solo incantevole, ma è anche un fantastico punto di partenza da cui puoi fare fantastiche escursioni nei vicini Parchi Nazionali. A Kuching troverai anche l'ufficio turistico dei parchi nazionali che stanno facendo un ottimo lavoro e ci hanno fornito informazioni utili sulle tariffe del parco nazionale, sull'alloggio e su come arrivarci.

Voli per Kuching: I biglietti aerei economici possono essere trovati facilmente su Skyscanner o su Kiwi.

Kuching è famosa per la sua scena di backpacker e per la vasta gamma di ostelli, pensioni e hotel. Ecco alcuni dei posti migliori in cui soggiornare.

Kuching Sarawak Lungomare a Kuching Villaggio culturale di Kampung Budaya Sarawak Villaggio culturale di Kampung Budaya Sarawak

Parco nazionale di Gunung Gading

Hai mai sentito parlare del fiore di Rafflesia tuan-mudae? È il fiore più grande del mondo e siamo stati molto fortunati a trovarne uno che sboccia nel Parco Nazionale di Gunung Gading! Questo fiore è l'attrazione principale di questo parco controlla al National Park Service se uno di loro sta sbocciando in questo momento. Il parco è facilmente raggiungibile con l'autobus pubblico da Kuching all'interno del parco ci sono escursioni guidate nella giungla! Individuare una Rafflesia all'interno della profonda foresta pluviale è stato un momento clou assoluto del viaggio.

I tour da Kuching a Gunung Gading NP possono essere trovati qui.

Parco nazionale di Gunung Gading Sarawak Parco nazionale di Gunung Gading Sarawak Scarabeo rinoceronte Dynastinae Parco nazionale di Gunung Gading Sarawak Lucertola verde Bronchocela cristatella Fiori rossi della foresta pluviale Rafflesia

Parco Nazionale di Bako

Questo parco si trova apr. 40 km da Kuching ed è raggiungibile in barca da Kampong. Consigliamo di soggiornarci per una o due notti, ci sono molti sentieri escursionistici avventurosi da esplorare!
Abbiamo adorato fare escursioni attraverso la foresta pluviale tropicale, ci sono vari tipi di flora e fauna e molta fauna selvatica! È stato fantastico vedere le scimmie proboscide (scimmie dal naso lungo) a pochi metri accanto a noi. Inoltre, siamo entrati in contatto con macachi dalla coda lunga, cinghiali, volpi volanti e alcuni serpenti. In cima, abbiamo trovato delle bellissime piante carnivore e abbiamo esplorato spiagge meravigliose. Per noi il Bako National Park è l'ultimo DEVE VEDERE in Sarawak!

Qui è possibile prenotare escursioni mozzafiato al Parco Nazionale di Bako!

Parco nazionale di Bako Sarawak Parco nazionale di Bako Sarawak Parco nazionale di Bako SarawakParco nazionale di Bako Sarawak Sentiero nella giungla Parco nazionale di Bako Serpenti del Parco Bako Parco nazionale di Bako della Malesia del serpente verde Fauna del Parco Nazionale di Bako

Scimmia dal naso lungo Scimmia proboscide Parco Nazionale di Bako Bako National Park Sarawak- Scimmie dal naso lungo Bako National Park Sarawak- Scimmia dal naso lungo Parco Bako delle scimmie foglia d'argento Parco nazionale di Bako Sarawak Parco nazionale di Bako delle scimmie della foglia d'argento Parco nazionale di Bako della spiaggia di T. Pandan Kecil

Riserva naturale di Semenggoh Orang Utan

La Riserva Naturale di Semenggoh è un centro faunistico per gli Orang Utans, dove hai la possibilità di vedere queste scimmie durante il pasto. Normalmente trascorrono il loro tempo girovagando nella foresta pluviale, ma quando si tratta di un pasto gratuito tornano al centro del parco. Ci siamo divertiti molto a guardare questi ragazzi. La migliore possibilità di vedere gli Orang Utans è tra le 9-10 e le 3-4.

Se vuoi vedere queste fantastiche scimmie, dovresti assolutamente visitare la Riserva Naturale di Semenggoh! Qui è possibile prenotare indimenticabili tour di mezza giornata.

Riserva naturale di Semenggoh Sarawak Riserva naturale di Semenggoh Sarawak Riserva naturale di Semenggoh Sarawak

Parco Nazionale delle Grotte di Niah

Detto in breve, ci è piaciuto molto esplorare il Parco Nazionale delle Grotte di Niah! ! Questo Parco Nazionale è bellissimo, così calmo e meno turistico, ma offre alcuni luoghi interessanti e impressionanti: c'è l'enorme grotta principale che ospita migliaia di rondoni. È possibile superare le grotte su un sentiero, ma assicurati di portare con te una torcia. Le grotte non sono illuminate, ma puoi andarci da solo. Dopo quel sentiero troverai la Grotta Dipinta, anch'essa affascinante da vedere. La passeggiata nella giungla è facile da gestire e sulla strada per le grotte incontrerai anche alcune case lunghe di Iban. Sebbene tutte le principali attrazioni del Niah Park possano essere fatte in un giorno, siamo rimasti all'interno del parco per una notte. Se vuoi saperne di più sulle avventurose Grotte di Niah, dai un'occhiata a Visitare le Grotte di Niah nel Borneo

Parco Nazionale di Niah Miri Borneo zaino in spalla Sentiero nella giungla alle grotte di Niah Parco Nazionale di Niah Sarawak Parco Nazionale di Niah Sarawak Parco nazionale di Iban Longhouses Sarawak Niah

Parco Nazionale di Niah Grotte di Niah Malesia

Parco Nazionale di Gunung Mulu

Se sei interessato a visitare le Grotte, avrai anche la possibilità di andare a vedere il Parco Nazionale di Gunung Mulu. È un patrimonio mondiale dell'UNESCO e famoso per le sue formazioni carsiche all'interno della foresta pluviale e per i suoi 200 km di passaggi di grotte.
Questa escursione sarà probabilmente più costosa delle Grotte di Niah perché devi prendere un volo per il parco e all'interno del parco ci sono molte escursioni offerte.

Abbiamo scelto le Grotte di Niah perché possono essere raggiunte facilmente con l'autobus diretto a Batu Niah. Da lì si può prendere un taxi (3 km) fino all'ingresso del parco. Ci è piaciuto molto il fatto che il parco sia meno turistico e che tu possa esplorare le grotte da solo. Inoltre, anche le grotte principali sono molto impressionanti.

Brunei

La tappa successiva del nostro percorso attraverso il Borneo era il Brunei. Il paese si trova tra Sarawak e Sabah, quindi perché non visitare questo piccolo paese dal nome esotico? Abbiamo preso la via terrestre da Miri a Bandar Seri Begawan con un taxi bus privato che fortunatamente abbiamo trovato alla stazione degli autobus di Miri. Visitare il Brunei è stato piuttosto interessante, soprattutto è un paese in cui la maggior parte dei viaggiatori non è mai stata prima. Assolutamente da vedere è la Moschea del Sultano Omar Ali Saifuddin con le sue cupole dorate, per noi una delle moschee più belle che abbiamo mai visto. Puoi anche fare escursioni per vedere le scimmie proboscide. Ecco i posti migliori da visitare in Brunei.

L'alloggio in Brunei deve essere prenotato in anticipo. Qui troverai delle ottime offerte. La nostra scelta è il Kunyit 7 Lodge, un alloggio in famiglia unico situato nel Brunei Water Village.

Moschea Omar Ali Saifuddien

Sabah-Borneo

Kota Kinabalu

2 giorni dopo ci siamo diretti a Kota Kinabalu, la capitale del Sabah. È un buon punto di partenza per escursioni nelle vicinanze come il Mari Cultural Village, le isole del Parco Nazionale Tunku Abdul Rahman e il famoso Monte Kinabalu. Inoltre, troverai molte pensioni e ristoranti convenienti perfetti per i viaggiatori con lo zaino. Abbiamo deciso di salire sul monte Kinabalu, che dista solo 50 km da Kota Kinabalu.

Monte Kinabalu 4.095 m

Il Monte Kinabalu è un sito del patrimonio mondiale e inoltre con i suoi 4.095 metri è la montagna più alta del sud-est asiatico. Se ami le escursioni come noi e ti piacciono le alte montagne, dovresti assolutamente mettere il Monte Kinabalu nella tua lista di cose da fare per il Borneo. La salita alla vetta ci ha portato due giorni ed è stata un'avventura fantastica. Camminerai attraverso diversi tipi di flora e fauna e finalmente raggiungerai la vetta all'alba. Assicurati di essere allenato e in forma per la lunga passeggiata!

Fare un'escursione sul Monte Kinbalu è stata un'incredibile avventura nel Borneo, se ami le montagne assicurati di non perdere questa escursione! I tour devono essere prenotati in anticipo.

Mt. Kinabalu sentiero escursionistico Sabah Mt. Kinabalu Pianta carnivora Sentiero escursionistico Monte Kinabalu Casa di riposo di Laban Rata Sentiero escursionistico del Monte Kinabalu Picco del Basso al Monte Kinabalu Monte Kinabalu St Johns Peak Sentiero escursionistico del Monte Kinabalu Picco minimo Mt Kinabalu Vista sul picco del basso

Picco meridionale del monte Kinabalu della Malesia

Crociera sul fiume Kinabatangan

Per la nostra ultima tappa nel Borneo abbiamo visitato il fiume Kinabatangan, famoso per la sua fauna e il suo ecosistema unici. Abbiamo preso l'autobus da Kota Kinabalu a Kota Kinabatangan che è stata un'avventura di per sé, il posto non è facile da raggiungere ma questo è il prezzo se vuoi andare più a fondo nella foresta pluviale.

Sulla strada per Kinabatangan con l'autobus di lusso

Strada per il fiume Kinabatangan Strada per il fiume Kinabatangan Strada per il fiume Kinabatangan

Nel complesso il nostro soggiorno al fiume Kinabatangan è stato fantastico, avevamo un piccolo lodge proprio accanto al fiume. Da lì abbiamo fatto emozionanti passeggiate guidate nella giungla e crociere guidate sul fiume. Abbiamo visto molti animali selvatici tra cui coccodrilli, serpenti, uccelli con becco di corno e siamo stati così fortunati a vedere gli Orang Utan selvatici. Inoltre, con un po' di fortuna, vedrai l'Elefante Pigmeo. Se vuoi saperne di più, dai un'occhiata al safari della fauna selvatica di Kinabatangan River Cruise nel Borneo.

Abbiamo alloggiato al Nature Lodge vicino al fiume Kinabatangan. La splendida posizione proprio accanto al fiume e le fantastiche gite nella giungla e sul fiume sono state un punto culminante del nostro viaggio con lo zaino in spalla attraverso il Borneo.

Crociera sul fiume Kinabatangan fiume Kinabatangan Scimmie nella foresta pluviale Scimmia dal naso lungo del fiume Kinabatangan

fiume Kinabatagan Osservazione degli uccelli del fiume Kinabatangan Fauna selvatica ai serpenti del fiume Kinabatangan Lucertola al fiume Kinabatangan Orang utan selvatico Trekking nella giungla di Kinabatangan banconote di corno

Rettile a Kinabatangan Rospo nella foresta pluviale del fiume Kinabatangan Ragno nella foresta pluviale del fiume Kinabatangan

Questo è tutto per il nostro itinerario di backpacking nel Borneo. Ora sei pronto per iniziare la tua avventura. Divertiti!



Leggi di più sulla Malesia
  • Guida di viaggio in Malesia e punti salienti del viaggio con lo zaino in spalla
  • Bako National Park in visita alle scimmie proboscide nel Borneo
  • Visita alle Grotte di Niah nel Borneo
  • Safari naturalistico in crociera sul fiume Kinabatangan nel Borneo



Divulgazione: alcuni dei link sottostanti sono link di affiliazione. Ciò significa che se fai clic su determinati collegamenti e successivamente acquisti un prodotto, riceverò una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per te.


Di quanti giorni hai bisogno nel Borneo

Se stai organizzando il tuo viaggio prima di partire, probabilmente potrai inserirti nei momenti salienti in circa 7-10 giorni. Se viaggi in modo indipendente come me e prenoti le cose mentre vai avanti, probabilmente potresti facilmente allungare questo per riempire due settimane o più.

Qual è il mese migliore per visitare il Borneo

Il periodo migliore per visitare il Borneo è tra marzo e ottobre, quando l'isola è calda, umida e nella sua fase più secca. Questo la rende una delle poche destinazioni estive del sud-est asiatico. È anche il periodo migliore per vedere gli oranghi in natura, mentre le tartarughe possono essere viste sull'isola di Lankayan tra giugno e settembre.

Vale la pena visitare il Borneo

Il Borneo è assolutamente incredibile e alcune delle migliori attrazioni naturali della Malesia (se non del sud-est asiatico) si trovano nel Borneo.

Il Borneo è buono per lo zaino in spalla

Ricca di fauna incredibile, meraviglie naturali e giungle diverse da esplorare, il Borneo malese deve essere nella lista delle visite imperdibili di ogni avventuroso zaino in spalla! Dagli incontri con gli oranghi all'esplorazione delle grotte nella giungla, il Borneo è il posto dove andare se vuoi fare una passeggiata nel lato selvaggio!