Seleziona una pagina

Il Tempio Bianco di Chiang Rai, noto anche come Wat Rong Khun, è una delle attrazioni turistiche più famose della Thailandia. La storia di questo tempio non va troppo indietro, perché è uno dei nuovi templi del paese. Già da lontano, il magnifico edificio brilla nel suo colore bianco brillante e, con la sua straordinaria architettura e molti dettagli unici, questo tempio è diventato rapidamente uno dei templi più belli del paese. Pertanto, un viaggio al Tempio Bianco è quasi un must in qualsiasi tour nel nord della Thailandia e non dovrebbe mancare in una vacanza a Chiang Rai. Ma anche da Chiang Mai hai la possibilità di fare gite di un giorno al Tempio Bianco.

In questa guida condividiamo tutte le informazioni importanti su una visita al Tempio Bianco di Chiang Rai. Inoltre, forniamo molti consigli utili su come arrivarci, biglietto d'ingresso, momento migliore per visitare e orari di apertura.

Buono a sapersi!

Il Tempio Bianco non si trova, come a volte si pensa, a Chiang Mai, ma a Chiang Rai, a 170 chilometri di distanza. Tuttavia, ci sono escursioni e gite di un giorno disponibili a partire da Chiang Mai!

Come consiglio per la sistemazione possiamo consigliare l'ingegnoso Mora Boutique Hotel con piscina. I viaggiatori con lo zaino, d'altra parte, saranno deliziati dal fantastico Hostel Baan Mai Kradan!

Oltre al famoso Tempio Bianco, vale la pena vedere anche il Tempio Nero e il Tempio Blu. Qui troverai i templi più belli di Chiang Rai!

Tempio Bianco a Chiang Rai Wat Rong Khun

Informazioni generali sul Tempio Bianco a Chiang Rai

Wat Rong Khun, il Tempio Bianco di Chiang Rai, è uno dei templi moderni della Thailandia. Questo gioiello del tempio è stato creato dall'artista thailandese Chalermchai Kositpipat, che aveva finanziato la costruzione del Tempio Bianco di sua mano e con l'aiuto di donazioni. La storia di quest'opera d'arte è iniziata nel 1997 e, sebbene il tempio non sia stato ancora completamente completato, ora è uno dei siti più famosi della Thailandia settentrionale.

Una battuta d'arresto è arrivata nel 2014, quando un terremoto di magnitudo 6,3 ha danneggiato gravemente il Tempio Bianco e i suoi murales. Tuttavia, con molto lavoro e fatica, questo danno è stato riparato in tempi relativamente brevi. I piani per i templi prevedono che l'intero progetto venga completato nel 2070. Pertanto, siamo già entusiasti di quale sarà il risultato finale di questa già spettacolare opera d'arte. Al giorno d'oggi, il Tempio Bianco è una tappa popolare durante il viaggio attraverso il nord della Thailandia e una destinazione popolare per i tour da Chiang Mai.

Tempio Bianco Chiang Rai Wat Rong Khun

Cosa aspettarsi quando si visita il Tempio Bianco

Il Tempio Bianco di Chiang Rai è in ogni modo straordinario. Anche il colore bianco è speciale per un tempio in Thailandia, perché simboleggia il dolore. In questo progetto artistico, il colore bianco del Buddha simboleggia la purezza e la saggezza, che si dice brilli sulla terra e sull'universo.

Tempio Bianco Chiang Rai Wat Rong Khun Tempio Bianco Wat Rong Khun

Prima di tutto, quando visiti il ​​Tempio Bianco puoi aspettarti molte cose bizzarre. Già all'ingresso attraverso il tornello si segue un percorso fisso, che è a senso unico. La retromarcia non è più consentita qui. Il candido edificio principale si raggiunge attraverso il ponte del ciclo della rinascita. Poco prima di questo ponte, centinaia di mani dell'inferno ti raggiungeranno: sono il simbolo di desideri sfrenati. Quindi, il percorso verso la felicità segue simbolicamente le tentazioni, l'avidità e le voglie mondane.

Dopo che i visitatori hanno attraversato il ponte, giungono direttamente alla porta del cielo. Questo è custodito da due creature mistiche. La morte che decide la vita e Rahu che decide il destino dei morti. Di fronte all'edificio principale, l'Ubosot, ci sono ancora diverse statue di Buddha in posa meditativa.

Tempio Bianco Chiang Rai Wat Rong Khun

Una volta all'interno del tempio bianco di Chiang Rai, la fotografia è vietata. Qui, il bianco puro si trasforma in una decorazione davvero strana, colorata e confusa. I murales mostrano demoni, fiamme, le Torri Gemelle in fiamme, Michael Jackson, Batman e Freddy Krueger. Ma anche Harry Potter e Superman sono stati immortalati in questo tempio. Questo mix di religione e caos, malevolenza, eroi dell'età moderna, arte e pop è davvero unico e certamente non si trova in nessun altro tempio in Thailandia.

Accanto ai numerosi templi bianchi, non puoi perderti l'edificio del tempio giallo oro. Mentre il tempio principale bianco rappresenta lo spirito o l'anima, l'oro rappresenta il corpo mondano. Per inciso, qui si trovano anche i servizi igienici per i visitatori del tempio. Decorati interamente in oro sia all'interno che all'esterno, sono probabilmente i lavatoi più sorprendenti del paese.

Tempio Bianco Wat Rong Khun

Quando visiti il ​​tempio bianco, dovresti prenderti del tempo, perché ad ogni angolo scoprirai qualcosa di nuovo e interessante. Se hai bisogno di una pausa, ci sono alcuni bei caffè e ristoranti di fronte al tempio. Ma sono previste anche possibilità di shopping.

Tempio Bianco Wat Rong Khun Tempio Bianco Wat Rong Khun

Come raggiungere il Tempio Bianco a Chiang Rai

Il Tempio Bianco non si trova direttamente a Chaing Rai. Si trova un po' fuori città, a circa 14 chilometri a sud del centro cittadino. Per arrivarci da solo da Chiang Rai puoi usare TukTuks, Songthaew, taxi o il tuo scooter. TukTuk o taxi costano circa 300 baht andata e ritorno. Con il Songthaew dal vicino Nightbazar la corsa costa circa 20 baht a tratta.

Ti consigliamo in particolare di utilizzare l'app grab a Chiang Rai, un'app taxi che ti mostra la tariffa in anticipo.

Suggerimento: vicino al tempio si trova il famoso Parco Singha, che può essere ben collegato con una visita al Wat Rong Khun.

Biglietto d'ingresso e orari di apertura

Orari di apertura: Wat Rang Khun è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 17:00. Il momento migliore per visitare il Tempio Bianco è la mattina presto all'alba, quando il tempio è baciato dai primi raggi di sole. O nel tardo pomeriggio, quando il sole del pomeriggio lascia il posto a splendidi giochi di luce. Molti visitatori possono essere attesi a qualsiasi ora del giorno.

Biglietto d'ingresso: L'ingresso al Tempio Bianco non è più gratuito. Il biglietto d'ingresso è attualmente di 100 baht a persona. Se vuoi ammirare il tempio solo dall'esterno, non devi pagare alcun biglietto d'ingresso.

Gite di un giorno da Chiang Mai

Se vuoi visitare questo fantastico tempio da Chiang Mai, puoi anche prenotare una gita di un giorno da Chiang Mai al Tempio Bianco. Sebbene il viaggio duri circa 3 ore, molti si uniscono comunque a un tour per ammirare questo tempio unico.

Di solito ci sono ancora più attrazioni da visitare in questo tipo di tour guidato. Ad esempio, hai l'opportunità di ammirare il Triangolo d'Oro, le piantagioni di tè o esplorare il Tempio Nero e il Tempio Blu, un altro progetto artistico.

I tour possono essere prenotati in loco o, se il valore delle recensioni dei clienti ha un buon rapporto qualità-prezzo, il tour può anche essere prenotato online. Finora abbiamo avuto buone esperienze con il portale online GetyourGuide. Qui puoi sfogliare una vasta selezione di escursioni e la maggior parte dei tour può essere cancellata con 24 ore di anticipo.

I migliori posti dove stare a Chiang Rai

Per esplorare il Tempio Bianco, è meglio prenotare il tuo alloggio nel centro di Chiang Rai. Ecco i nostri migliori consigli in assoluto, riassunti a colpo d'occhio:

  • Hotel: Una sistemazione davvero fantastica in una posizione perfetta è il Mora Boutique Hotel. Questo hotel convince con una splendida piscina, camere davvero fantastiche, un'incredibile colazione deliziosa e uno spuntino pomeridiano gratuito.
  • Ostello: come alternativa economica, possiamo offrirti l'ostello Baan Mai Kradan. Questo ostello davvero fantastico è particolarmente popolare tra i viaggiatori con lo zaino e i viaggiatori a lungo termine.

Conclusione: Il Tempio Bianco di Chiang Rai è semplicemente mozzafiato, quindi non c'è da stupirsi che il tempio sia uno dei monumenti più famosi della Thailandia. Soprattutto i tanti piccoli dettagli e l'arte all'interno sono affascinanti. Così l'artista Chalermchai Kositpipat ha creato un capolavoro incredibile e quindi vale assolutamente la pena fare un viaggio al Tempio Bianco.


Trova il miglior alloggio a Chiang Rai:


Divulgazione: alcuni dei link sottostanti sono link di affiliazione. Ciò significa che se fai clic su determinati collegamenti e successivamente acquisti un prodotto, riceverò una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per te.


Cosa rende speciale il Tempio Bianco

Il Tempio Bianco è famoso per i suoi dettagli iconici e intricati, nonché per alcuni elementi di design distintivi come il Ponte del Ciclo della Rinascita, la Porta del Paradiso, l'Ubosot e l'Edificio d'Oro. Il Ponte del Ciclo della Rinascita è un piccolo ponte che attraversa un lago per raggiungere l'edificio principale del tempio.

Di cosa è fatto il Tempio Bianco in Thailandia

L'edificio principale del tempio è una semplice struttura in cemento armato con tetto in legno. Tuttavia, tutti gli esterni sono stati rivestiti di intonaco bianco con inserti in vetro. Il vetro era usato come simbolo della saggezza del Buddha e il colore bianco rappresenta la purezza della divinità.

Perché il Tempio Bianco è bianco

Passando ai terreni del tempio, un'ispezione più ravvicinata rivela i dettagli. Il colore bianco del tempio simboleggia la purezza del Buddha; i suoi specchi scintillanti indicano gli insegnamenti del Buddha per riflettere la gentilezza sugli altri. Ogni statua ha un significato ed è il simbolo degli insegnamenti e della filosofia buddista.

Come si arriva al Tempio Bianco in Thailandia

Puoi raggiungere il Tempio Bianco utilizzando un autobus pubblico dalla piattaforma 8 al terminal degli autobus numero 1 di Chiang Rai (noto anche come la "vecchia stazione degli autobus"). Non è necessario prenotare questo autobus in anticipo, basta presentarsi e pagare la tariffa di 20 baht ($ 0,65) all'autista.